Recensione sulle batterie della Joyetech per sigarette elettroniche

La batteria per la sigaretta elettronica è una delle parti più importanti. Principalmente perché una batteria ad elevata durata permette di usare il dispositivo a lungo, senza doverlo ricaricare. Inoltre in commercio si trovano batterie molto originali e potremmo dire “stilose”, che hanno una lunga durata senza dover per questo sacrificare l’aspetto esteriore. Un esempio sono le batterie joyetech, che vengono presentate anche a questa pagina www.svapiamo.net/batterie/joyetech/.

Diversi modelli


Uno dei principali pregi delle batterie Joyetech è l’ampia varietà di modelli proposta. Ci sono infatti sia batterie adatte per coloro che fanno un utilizzo saltuario delle sigarette elettroniche, sia modelli perfetti per lo svapatore di lungo corso, che sta cercando di utilizzare questo tipo di dispositivo per smettere di fumare. La scelta dovrebbe quindi essere effettuata scegliendo il modello di batteria che meglio risponde alle esigenze personali dello svapatore, con un occhio di riguardo sia alla durata della batteria stessa, sia all’estetica. Si perché è innegabile che lo svapatore cerchi anche un dispositivo che abbia un certo aspetto estetico, cosa che Joyetech sa bene e a cui risponde proponendo prodotti di vario colore, perfetti per ogni situazione. Questo elemento è forse tra quelli che ha permesso a questa marca di avere un buon successo tra il pubblico degli utilizzatori di sigaretta elettronica, soprattutto per quanto riguarda i giovani. La colorazione vivace e la forma snella e poco ingombrante permette infatti di usare queste batterie in ogni situazione. Sono inoltre proposte in un modello standard compatibile con buona parte degli atomizzatori disponibili oggi in commercio.

Il prezzo


Un altro elemento che è un punto di forza delle batterie Joyetech è il rapporto qualità prezzo. Pur trattandosi di prodotti di alta qualità, che durano nel tempo, hanno un costo decisamente contenuto, che permette a chiunque di acquistare un nuova batteria di ultima generazione, senza dover sborsare cifre astronomiche. I modelli base costano infatti intorno ai 10 euro, con una gamma che propone anche modelli più complessi e interessanti. La novità più interessante è forse Joyetech Ocular C, molto più di una batteria per e-cig. Stiamo infatti parlando di una batteria munita di un display di ampie dimensioni, che permette di visualizzare diverse funzioni e anche di connettere questa batteria allo smartphone, per ascoltare la musica, contare il numero di passi fatti ogni giorno o visualizzare diverse App. È anche possibile monitorare lo svapo quotidiano, direttamente dalla batteria.

Reply