Cosa si deve sapere per imbiancare casa

La casa necessita di una regolare manutenzione, per fare in modo che le sue strutture rimangano sempre in ottimo stato. Una delle opere che si devono svolgere più frequentemente è l’imbiancatura dei muri. Questa operazione non solo mantiene un aspetto estetico migliore della casa, ma permette anche di avere una maggiore igiene delle pareti e garantisce una lunga durata dell’intonaco. Prima di contattare un imbianchino conviene ricordare che è importante comunicargli le dimensioni della casa, ma anche i nostri desideri in fatto di decorazione della casa.

Le dimensioni della casa


Quando si calcolano le aree di una casa da imbiancare si devono considerare i soffitti e tutte le pareti, per tutta la loro altezza. Se si desidera effettuare un calcolo corretto è allora importante conoscere le dimensioni delle singole pareti, compresa l’altezza di ogni ambiente. È chiaro che in un’abitazione in cui le stanze sono alte solo 270 cm lo spazio da verniciare sarà minore rispetto a quello di una casa delle stesse dimensioni ma con i soffitti altissimi, superiori ai 350 cm. Se si conosce l’area della casa, quella misura è identica all’area di soffitto da dipingere, cui si devono sommare le pareti e gli eventuali zone di soffitto spiovente.

Chi contattare


Non tutti hanno un imbianchino di fiducia, anche perché l’imbiancatura non si ripete ogni anno. In alcune zone d’Italia, come ad esempio nelle grandi città, non è sempre facile trovare un professionista disponibile: in alcuni casi si ottengono appuntamenti anche per molte settimane dopo il giorno del primo contatto. Fortunatamente online è possibile trovare una ditta di imbianchini a Roma, ma anche in altre città d’Italia. Queste società hanno in genere a disposizione numerosi professionisti esperti, in grado di svolgere il lavoro anche nell’arco di poco tempo.

Il preventivo


Prima di incaricare un imbianchino di dipingere la nostra casa, conviene contattarlo per ottenere un preventivo. Questo documento riporta tutti i lavori che si dovranno svolgere in casa per dipingerla, il costo delle ore di manodopera e di tutto il materiale da utilizzare. Per poterlo produrre l’imbianchino dovrà conoscere l’area esatta da dipingere, così come la tipologia di imbiancatura che si intende ottenere. Se si hanno desideri particolari, come l’utilizzo di pitture traspiranti o viniliche, o la preparazione di pareti riccamente decorate, è importante comunicarlo subito all’imbianchino. Un bravo professionista potrà anche consigliarci su quali colori potremo scegliere per ogni stanza.

Reply