Plus500 apre alle opzioni binarie

Le opzioni binarie hanno portato il mondo del trading, prima esclusivo degli addetti ai lavori, ad essere accessibili a tutti, anche se completamente a digiuno in questo campo. Quello che molti non sanno, però, è che uno dei broker più famosi, appunto plus500 (qui trovi un’interessante recensione http://www.tradingonlineguida.com/forex/plus500/) , si è da poco introdotto in questo mercato dando la possibilità ai propri clienti di fare trading binario.

Si tratta di uno strumento semplice ed intuitivo, con il quale è possibile fare investimenti in maniera rapida e facile. Le opzioni binarie proposte da Plus500, sono delle vere e proprie scommesse sull’andamento di un determinato asset di riferimento, dovendo prevedere se il suo prezzo salirà o scenderà in un determinato arco di tempo.

Plus500 e le opzioni binarie

Questa è la spiegazione delle opzioni binarie più semplici, ma ne esistono di vario tipo, come le opzioni binarie One Touch, con le quali è necessario prevedere se il sottostante, toccherà un determinato valore in un arco di tempo prestabilito.

Un fattore che alza di molto la complessità di queste operazioni è la durata. Se infatti si investe in opzioni binarie One Touch, sarà molto più difficile e remunerativo farlo con le 30 e 60 secondi, mentre sarà sicuramente più semplice e meno conveniente farlo con quelle a lungo termine.

Riuscire ad indovinare se un sottostante, che può essere qualsiasi cosa, un’azione, un titolo, una valuta o una materia prima, assumerà un determinato valore in pochi secondi o in una settimana, fa una bella differenza.

Comunque, tutte le piattaforme per il trading online offrono molti strumenti d’aiuto e di supporto, per riuscire a migliorare i propri investimenti, soprattutto quelli con il grado di difficoltà più alto. Uno di questi è Fibonacci.

Plus500, fibonacci e opzioni binarie

Il ritracciamento di Fibonacci è uno strumento complesso, che viene usato quando un determinato asset arriva al suo culmine, ed incomincia ad invertire il trend. Si tratta di uno strumento grafico che viene usato con le opzioni binarie Touch, in condizioni di mercato di forte volatilità del prodotto scelto, altrimenti è quasi inutile.

Capire il suo funzionamento fa parte dell’apprendimento costante nel percorso per diventare trader sempre più completi ed esperti. Il grafico prevede 5 linee orizzontali differenti che corrispondono ad aree in cui il sottostante può ripetere il movimento originale, a seconda di varie percentuali, 0%, 38%, 50%, 61% e 100%.

Uno degli aspetti più difficili è capire il momento esatto in cui usarlo, essendo uno strumento che serve solo nel caso si stia per verificare un’inversione di tendenza, un harami bearish.

Un esempio di dove potrebbe essere usato sulla piattaforma di plus500, è sui grafici giornalieri della coppia di valute USD/EUR, che presenta un’alta volatilità e una sostanziale presenza di pattern candlestick di inversione. Si tratta di strumenti complicati, ma che se si vuole investire in settori complessi e rischiosi come questi, sono indispensabili come strumento di supporto.

Poter contare sul maggior numero di informazioni ed indicatori possibili è fondamentale, quando bisogna fare degli investimenti particolarmente difficili, ma potenzialmente molto remunerativi. Il cammino per diventare trader esperti è lungo e difficile, ed è necessario studio ed applicazione costante, se non si vuole rimanere al livello principiante.

Reply